CYBER INTUITION

L’innovazione tecnologica parla italiano 

Cyber Intuition”, la società, con sede a Roma, formata da un gruppo di talenti specializzati in sicurezza informatica e business intelligence, ha trovato la soluzione, per arginare il fenomeno, ormai dilagante, delle “cyber-estorsioni”. Dunque, la bandiera tricolore oggi onora una delle scoperte informatiche più significative in termini di legalità, capace di tutelare uno dei più delicati settori della cyber security e della protezione dei dati personali, nelle reti nazionali ed internazionali. Cyber Intuition”, start up italiana – www.cyberintuition.it , ha lanciato il primo software anti-ransomware, chiamato “RaPToR” (acronimo di “Ransomware Prevention Toolkit & Rescue), capace di neutralizzare uno dei più temibili attacchi informatici, noto come “il virus del riscatto”, che blocca il sistema operativo crittografando i dati e chiedendone la restituzione dietro il pagamento di una somma in “bit coin”. Con il dilagare del cyber–crime, la sicurezza nazionale ed internazionale è ormai a rischio. Alla base di ogni attacco infatti c’è sempre una vulnerabilità individuata dagli hacker che permette di entrare nei sistemi informatici per rubare dati e denaro ricattando gli utenti attraverso il criptaggio dei dati personali.
Da oggi, la sicurezza delle reti è stata garantita da una start up che ha avuto il merito di individuare la soluzione ad une delle minacce informatiche più temibili al mondo.
Sicurezza ed affidabilità si congiungono sotto un’unica espressione: Cyber Intuition.